Il Palio delle Quadriglie

Ogni anno le Quadriglie si sfidano in una sana ed allegra competizione, attraverso l’esplosione di colori, suoni, odori, sapori che coinvolgono i sensi ed il corpo, per concorrere all’assegnazione dell’ambito Gonfalone Aragonese, il Palio, che si assegna alla quadriglia vincitrice dell’edizione.

Sono gli occhi di qualificati giurati, selezionati tra musicisti, registi, scenografi e coreografi di fama, ad assegnare il Palio al vincitore.

Si valutano la qualità della musica, la bravura del maestro, la bellezza dei costumi e le coreografie ideate.

Oltre all’ambito Palio, la Quadriglia che risulta vincitrice dell’edizione viene celebrata con l’apposizione, sulla pavimentazione di Piazza De Martino, della “stella” con impresso il nome dell’Associazione e del tema proposto  a ricordo delle future generazioni.

Clicca per visualizzare l’Albo d’Oro del Palio.