Martedì grasso: i canzonieri

Il Martedì Grasso de “Le Quadriglie” è la giornata conclusiva della Kermesse, è il momento in cui ciascuna Quadriglia presenta al pubblico l’esecuzione dei Canzonieri, è una grande competizione musicale tutta dal vivo combattuta a colpi di trombe, sassofoni, grancasse, rullanti, piatti triccaballacche, tamburrelle, putipù, scetavajasse, acciarini e quant’altro di più tipico costruito artigianalmente.

I gruppi, prima di arrivare sul palco principale, si fermano lungo il percorso in postazioni già stabilite e si dispongono nel loro caratteristico “cerchio” dando vita ad uno spettacolo senza eguali.

Canzoniere dopo canzoniere postazione dopo postazione la meta è la conquista del “Gonfalone Aragonese”. Non sbagliare è l’imperativo.

Ogni gruppo il martedì grasso dà il meglio di sé, sostenuto dagli applausi della folla. Le quadriglie, reduci da giorni e giorni di prove, non lasciano nulla al caso.

Sono gli occhi critici di qualificati giurati selezionati tra musicisti, registi, scenografi e coreografi di fama ad assegnare il podio al vincitore: si valutano qualità della musica, bravura del maestro, bellezza dei costumi, scenografie e coreografie.

Oltre a conquistare l’ambito Palio la quadriglia regina assiste alla sistemazione, sulla pavimentazione di piazza de Martino, di una stella di acciaio con il suo nome inciso, proprio come ad Hollywood.

2017-01-11T11:03:58+00:00mercoledì 11 Gennaio 2017|Edizione 2017|